Analisi massiva

Una analisi massiva permette la determinazione qualitativa e quantitativa dell’amianto in un campione di materiale.

Facciamo un esempio: ho acquistato un immobile dove in giardino esiste un ripostiglio che ha una copertura in “eternit”.

Mi chiedo, visto che non ho nessuna documentazione al riguardo, se contenga o meno amianto.

L’unica strada da seguire è quella di eseguire una asportazione di un piccolo frammento di materiale e consegnarlo ad un laboratorio di analisi.

Campioni massivi o filtri ambientali possono essere sottoposti al Laboratorio per analisi sia di tipo qualitativo che quantitativo; le richieste di analisi possono pervenire sia da enti pubblici che privati e, in generale, da chiunque abbia la necessità di verificare la presenza di asbesto in un qualsiasi campione.